lunedì 21 gennaio 2013

Chanel S/S 2013 AD Campaing

Lunga l'attesa... ma finalmente ecco arrivare le prime immagini ufficiali della nuova campagna Primavera/Estate 2013 di Chanel.
Le foto, come di consueto, sono state scattate personalmente dal direttore creativo della Maison: Monsier Karl Lageferld.
L'ambientazione orientale conferma uno dei "top trend" della prossima stagione. 
Ma, immediatamente, la critica trova nuovi elementi su cui discutere: la scelta delle due modelle minorenni, Jumi Lambert e Ondria Hardin, sul set insieme a l'ultra quarantenne Stella Tennant.
Di fronte alla preoccupazione dell'opinione pubblica per la giovanissima età delle ragazze, il designer non si é minimamente scomposto, dichiarando che le modelle mostrano almeno 18/19 anni.
Che si tratti di una solita manovra di marketing?

Long wait ... but we finally get the first official photos of the new campaign Spring / Summer 2013 Chanel. 
The pics, as usual, were taken personally by the creative director of the Maison: Monsieur Karl Lageferld. 
The setting East remains one of the "top trend" for next season. 
Immediately criticism finds new items to be discussed: the choice of two young models, Jumi Lambert and Ondria Hardin, on the set with the veteran Stella Tennant. 
In the face of mounting public concern for the young age of the girls, the designer is not minimally displaced, saying that girls show at least 18/19 years. 
Whether it's a usual marketing play?


 Chanel Spring Summer 2013 Ad Campaign
Models: Stella Tennant, Ondria Hardin, Yumi Lambert
Photographer: Karl Lagerfeld
Website: www.chanel.com

Polemiche a parte, protagonista indiscussa della nuova campagna é l'ormai celeberrima "Hula Hoop Bag", nuovo "iconic piece" del brand.
Se pensavate che l’hula hoop potesse essere usato solo per farlo ruotare intorno alla vita vi sbagliavate!
Il designer tedesco, questa volta, si è davvero superato... usando il passatempo per rigirarlo intorno alla spalla, anzichè intorno alla vita!
Una borsa ingombrante e decisamente fuori dagli schemi.
Ma il direttore creativo della maison si giustifica, dichiarando d'averla pensata come bag da portare in spiaggia!
Di sicuro nessuna donna potrà più lamentarsi di non aver spazio nella borsa...

Controversy aside, the indisputable star of the new campaign is the now famous "Hula Hoop Bag" new "iconic piece" of the brand. 
If you thought that the hula hoop could only be used to rotate around the waist, you are wrong! And the German designer has really outdone this time ... used the toy on the shoulder instead of turning it around the waist. 
A bulky bag and definitely outside the box.
‘For the beach, it’s for the beach,' Lagerfeld explained. ‘When you go to the beach you need space to put your towel,’ he continued (with a completely straight face), ‘and so, with this, you can put it on the ground, and hang things from it.’
Because of course the reason people don’t habitually take their quilted Chanel 2.55 handbags to the beach is because they are too small for a towel…



E tu che ne pensi di questa scelta di Monsier Karl?

What do you think of this choice of Monsieur Karl?


Stay tuned!!!
Non dimenticare il Giveaway, in collaborazione con boutique Nenè, in palio la t-shirt very cool di Elisabetta Franchi:
 


Per partecipare dovrete:
1) Mettere "Mi Piace" alla pagina facebook di Boutique Nenè CLICCANDO QUI
2) Aggiungere agli amici Boutique Nenè CLICCANDO QUI
3) Mettere "Mi Piace" alla mia pagina facebook CLICCANDO QUI 
4) Iscriversi al blog (cliccando su "Unisciti a questo sito") per poter lasciare un commento con il vostro NOME, COGNOME e MAIL per contattarvi in caso di vincita
5) Condividere il post su facebook
- IL GIVEAWAY DURERA' FINO AL 21 FEBBRAIO -

2 commenti:

  1. Mi fa impazzire la Hula Hoop Bag!!!
    Ciao, ti seguo.
    Chiara

    RispondiElimina
  2. Davvero originale, Monsier Karl si é superato!
    Grazie.
    xoxo

    RispondiElimina