Il borgo di Casertavecchia, in mancanza di documenti utili a datarlo, è dalla maggior parte degli studiosi ritenuto coevo alla conquista longobarda del Meridione, a partire dal 570.
Il maniero fortificato sorse a guardia del borgo, sul punto più alto del colle, come una sentinella sulla pianura e sulle valli del Monte Virgo, ergendosi a difesa della Caserta medievale.
Il Castello perse il suo ruolo difensivo quando i Borbone promossero la costruzione della Caserta settecentesca intorno alla loro Reggia, ma mantiene, ancora oggi, intatto il suo fascino.
L'attuale complesso conserva la distribuzione planimetrica irregolare, grosso modo ellittica.
L'enorme mastio circolare, dalla base in pietra, è da attribuire al periodo svevo: esso era privo di porte e vi si accedeva dal castello attraverso un ponte levatoio aereo. Il cosiddetto "Maschio" è tra i maggiori d’Europa.
Gli attuali resti del castello consentono di leggere agevolmente parte della cinta muraria e le torri quadrangolari a difesa.
Indosso una blouse in seta con volant sulle maniche, che aggiungono un tocco romantico e femminile al mio OOTD, un trend che è approdato già nella scorsa primavera e che non vuole affatto saperne di cedere il suo posto, per un look giocato nei toni del blu. Blu come i miei occhiali da sole di Estiara Milano, la nuova realtà di eyewear Made in Italy. Un prodotto eccellente, un pezzo unico realizzato in amanite, in maniera completamente artigianale, con colori e venature creati ad arte.
(Clicca qui per vedere un mio diverso outfit dove indosso gli occhiali da sole Estiara).
(Clicca qui e qui per saperne di più su tutte le tendenze eyewear per l'AI 2017-18). 

The village of Casertavecchia, in the absence of useful documents to date it, is for most researchers considered to be the Lombards' conquest of the Southern Italy, starting from 570. 
The manor house stood guarding the village, on the highest point of the hill, a sentinel on the plain and on the valleys of Mount Virgo, rising to the defense of the medieval city of Caserta.
The castle lost its defensive role when the Bourbons promoted the construction of  Caserta of eighteenth century around their realm, but it still maintains its charm intact. 
The current complex retains the irregular elliptical layout. 
The huge circular tower, from the stone base, is attributed to the Swabian period: it was without doors and accessed from the castle through an airlift bridge. It is called "Male" and it is one of the largest in Europe.
The castle's ruins allow you to easily see part of the city wall and quadrangular towers in defense.
I'm wearing a silk blouse with flounce sleeves that add a romantic and feminine touch to my OOTD, a trend that has already landed in late spring and who does not want to know how to surrender its place, for a total look in shades of blue. Blue like my sunglasses from Estiara Milano, the new reality of Made in Italy eyewear. An excellent product, a unique piece made in "amanite", completely hand-crafted, with exclusive shades of color.
(Click here to see another outfit where I was wearing the same blue sunglasses).
(Click here and here to see Fall-Winter 2017-18 sunglasses trends).

 Location: The Castle of Casertavecchia - Italy 
I was wearing:
Asos blouse
Zara jeans
Gucci "GG" belt, "Marmont" bag, and "Princetown" slippers


Contact

© Express yourself
Design by The Basic Page